Teatro Verdi Firenze - Lunedì, 27 Marzo 2017

Acquista on-line

Acquista On-Line

Il Teatro a 360°

Guarda il teatro

News

Dal 7 Novembre 2017
RICHARD O’BRIEN’S
ROCKY HORROR SHOW
produzione internazionale
CLAUDIO BISIO 
nel ruolo di Narratore

Leggi tutto...

A GRANDE RICHIESTA
REPLICA!!!
MOMIX 25 marzo

CAVEMAN 3 aprile
BRIGNANO 5 e 10 aprile

Leggi tutto...

Newsletter



Rassegna Stampa

Calendario eventi

Ricerca avanzata eventi

LE PAROLE CHE NON VI HO DETTO
Dal 02/04/2009 al 05/04/2009
 
Clicca sull'immagine per ingrandire


 

Artiflex Production


presenta

Enrico Brignano

in

Le parole che non vi ho detto

Musiche Armando Trovajoli
Orchestrazioni e direzione Federico Capranica
Scene Gianluca Amodio
Costumi Graziella Pera
Disegno luci Valerio Peroni
Disegno audio Domenico Amatucci

uno spettacolo di Enrico Brignano
scritto con Mario Scaletta, Augusto Fornari, Massimiliano Orfei, Manuela d’Angelo, Massimiliano Iovanetti

Note di regia

Quante cose nella vita si vorrebbero fare, si vorrebbero dire, e per un motivo o per un altro rimangono solo pensieri!
Per quanto mi riguarda non ne ho fatte e non ne ho dette un’infinità.
Ho cominciato ad accumulare cose da dire sin da piccolo, quando la mia voglia di apparire e divertire si scontrava con la fretta dei miei genitori di farmi diventare grande e trovarmi un posto fisso - mamma, mamma, guarda come faccio zorro che uccide a morte il sergente garzia….- dopo! Adesso fai i compiti e lascia perde tua zia. Vai in camera tua.…
Papà, papà… ti posso fare Otello?. che mi puoi fà? Otello, il moro di Venezia. Muoia desdemona con tutti i filistei.
….Enrico, papà deve guardà il telegiornale alla televisione. …intanto questo hotel fattelo da solo in camera tua.
E mentre loro avevano da fare, l’infanzia l’ho passata in camera mia. Ero un piccolo protagonista, un protagonista da camera, con mille cose da dire e neanche uno spettatore. Pensa che frustazione. C’è una legge fisica: quando uno ha delle cose dentro, le deve far uscire, perché più si aspetta e peggio è. Tutto quello che non si fa si sedimenta, resta dentro di te, diventa il bagaglio delle tue in-esperienze; una valigia che ti porti dietro nel viaggio della vita e che non hai mai aperto. Io, più che una valigia, ho un baule, perché sono tante le cose che ho da dire. Ce le ho tutte qui, in pizzo in pizzo. E siccome tenersi le cose dentro non fa bene, mi sono tolto ‘sta soddisfazione. C’ho fatto su uno spettacolo!
E ve lo offro così, un po’ per alleggerire ‘sto baule che sta diventando scomodo da portare in giro, e un po’ perché mi serve spazio per tutte le cose che non dirò e che non farò nei prosssimi anni. Intanto sorseggiate questo spettacolo doc fatto con emozioni e pensieri distillati con il cuore e maturati in anni di invecchiamento... per darvi l’essenza di tutte "Le parole che non vi ho detto". 



Organizzatore: Antico Teatro Pagliano srl Via Ghibellina, 101 Firenze P. Iva 04899170480

 




Orchestra della Toscana Orchestra della Toscana BoxOffice Toscana