Teatro Verdi Firenze - Lunedì, 27 Marzo 2017

Acquista on-line

Acquista On-Line

Il Teatro a 360°

Guarda il teatro

News

Dal 7 Novembre 2017
RICHARD O’BRIEN’S
ROCKY HORROR SHOW
produzione internazionale
CLAUDIO BISIO 
nel ruolo di Narratore

Leggi tutto...

A GRANDE RICHIESTA
REPLICA!!!
MOMIX 25 marzo

CAVEMAN 3 aprile
BRIGNANO 5 e 10 aprile

Leggi tutto...

Newsletter



Rassegna Stampa

Calendario eventi

Ricerca avanzata eventi

THE BEST OF PARSONS DANCE
Dal 06/02/2009 al 08/02/2009
 
Clicca sull'immagine per ingrandire


 

A.G.R. Associatipresenta

THE BEST OF PARSONS DANCE

Coreografia di David Parsons


Musica:  Igor Stravinsky, Milton Nascimento, Miles Davis, George Harrison

Dopo l’ennesimo successo di pubblico e critica riscosso nelle passate stagione, la compagnia si appresta a tornare in Italia per una tournée che la vedrà esibirsi sui palcoscenici dei principali teatri. Il programma sarà un’antologia delle coreografie più note ed emozionanti del coreografo americano, tutti i grandi classici del suo repertorio.
Dagli anni Ottanta David Parsons, vera e propria icona della Post Modern Dance statunitense, intrattiene il pubblico di tutto il mondo traducendo l’idea che lo strumento più meraviglioso per comunicare siamo noi stessi, in una danza piena di energia e positività, acrobatica e comunicativa al tempo stesso. Parsons Dance – fondata nel 1987 da David Parsons e dal light designer Howell Binkley - è tra le poche che, oltre ad essersi affermata sulla scena internazionale con successo sempre rinnovato, sia riuscita a lasciare un segno nell’immaginario teatrale collettivo e a creare coreografie divenute veri e propri cult della danza mondiale.
Sin dagli esordi, alta preparazione atletica degli interpreti e grande capacità del fondatore di dare anima alla tecnica, sono state gli elementi distintivi della compagnia. Come ha scritto il New York Times, I ballerini vengono scelti per il loro virtuosismo, energia e sex appeal; "attaccano il pubblico come un ciclone, una vera forza della natura”.
Le creazioni di Parsons, prima fra tutte la celeberrima Caught del 1982, portano tutte il segno di una straordinaria teatralità e di un lavoro fisico che si trasforma in virtuosismo e leggerezza. È una danza solare, che diverte, in quanto espressione di gioia, capace di trasmettere emozioni semplici e dirette e quindi estremamente accessibile al grande pubblico. Le performances della compagnia sono esaltate con fantasia e immaginazione dal light designer Howell Binkley. Tra le collaborazioni eccellenti figura, tra gli altri, Luca Missoni che ha firmato i costumi di molti pezzi.
Composta da dieci ballerini fissi, la compagnia vanta un repertorio di un centinaio di coreografie originali, alcune diventate veri e propri cult della danza contemporanea, quali The Envelope, entrata a far parte del repertorio delle principali compagnie a livello internazionale; Kind of Blue, commissionata in memoria di Miles Davis; My Sweet Lord dedicata a George Harrison e definita dal New York Times il miglior pezzo del 2003; Hand Dance, singolare virtuosismo per sole mani, di cui sono esaltate le insospettate potenzialità coreografiche; Slow Dance, pezzo romantico ed intimista ma assolutamente non lento, contrariamente al nome. Le musiche sono varie quanto le coreografie e vanno da Rossini e Mozart al jazz di Phil Woods e Miles Davis, dal leggendario musicista brasiliano Milton Nascimento a Robert Fripp, chitarrista e fondatore dello storico gruppo rock inglese King Crimson, dalla popolare musica della Dave Matthews Band alle celeberrime hit degli Earth, Wind & Fire. Vedere uno spettacolo della Parsons Dance è come guardare qualcuno che canta sotto la doccia: sono ad un tempo intrepidi, liberi, divertenti. Cosi afferma il New York Times.




Organizzatore: Antico Teatro Pagliano srl Via Ghibellina 101 Firenze P. iva 04899170480

 




Orchestra della Toscana Orchestra della Toscana BoxOffice Toscana