Teatro Verdi Firenze - Martedì, 24 Gennaio 2017

Acquista on-line

Acquista On-Line

Il Teatro a 360°

Guarda il teatro

News

A GRANDE RICHIESTA
REPLICA!!!

CAVEMAN 28 marzo
BRIGNANO 5 aprile


Leggi tutto...

ECCO I VINCITORI
della GRANDE LOTTERIA
di NATALE
per gli Abbonati...

Leggi tutto...

TEATRO&MUSICA al
RELAIS SANTA CROCE
prosa, monologhi e aperitivi
alla Sala della Musica

Leggi tutto...

Newsletter



Rassegna Stampa

Calendario eventi

Ricerca avanzata eventi

GABRIELE FERRO
17/11/2010
 


 

ORCHESTRA DELLA TOSCANA



GABRIELE FERRO - direttore

FRANCESCA DEGO - violino


BEETHOVEN Concerto per violino e orchestra op.61
CHERUBINI Sinfonia in re maggiore


Interessante la composizione del programma scelto da Gabriele Ferro, musicista che dal 1998 raccoglie successi e consensi dal pubblico dell’ORT, che accosta Beethoven a Cherubini. Partendo dal celebre Concerto per violino e orchestra di Beethoven, l’op.61, nell’interpretazione della giovane Francesca Dego, beniamina di Salvatore Accardo, Ferro passa al compositore da lui molto amato (nel 2005, inaugurò la Stagione dell’Ort con il Requiem di Cherubini), proponendo l’unica Sinfonia del maestro fiorentino, naturalizzato francese, composta per la Royal Philharmonic Society (1815).

 




Orchestra della Toscana Orchestra della Toscana BoxOffice Toscana