Teatro Verdi Firenze - Giovedì, 23 Marzo 2017

Acquista on-line

Acquista On-Line

Il Teatro a 360°

Guarda il teatro

News

Dal 7 Novembre 2017
RICHARD O’BRIEN’S
ROCKY HORROR SHOW
produzione internazionale
CLAUDIO BISIO 
nel ruolo di Narratore

Leggi tutto...

A GRANDE RICHIESTA
REPLICA!!!
MOMIX 25 marzo

CAVEMAN 3 aprile
BRIGNANO 5 e 10 aprile

Leggi tutto...

Newsletter



Rassegna Stampa



Calendario eventi

Ricerca avanzata eventi

SCHIACCIANOCI

SCHIACCIANOCI

LIVE ARTS Management presenta

THE ROYAL MOSCOW BALLET
THE CROWN OF RUSSIAN BALLET


SCHIACCIANOCI

Balletto in due atti

musica
PËTR IL'IČ ČAJKOVSKIJ

coreografia
MARIUS PETIPA
LEV IVANOV

 

SCHIACCIANOCI È Il balletto dall’atmosfera natalizia per eccellenza ed è considerato uno dei capolavori del balletto dell’Ottocento.

Pëtr Il'ič Čajkovskij compose le musiche del balletto tra il 1891 e il 1892 seguendo il libretto approntato da Marius Petipa. La prima rappresentazione, che si tenne insieme alla prima dell'opera Iolanta dello stesso Čajkovskij, ebbe luogo il 18 dicembre 1892 presso il Teatro Mariinskij di San Pietroburgo. Fu diretta interamente dal compositore italiano Riccardo Drigo e coreografata dal ballerino russo Lev Ivanov (gli storici convengono che Petipa si limitò ad ideare la coreografia dello SCHIACCIANOCI  e che improvvisamente una malattia lo obbligò a passarne la realizzazione – nonché i suoi preziosi appunti - al suo «vice» e collaboratore, Lev Ivanov, appunto).

Nello scrivere il libretto, Petipa si lasciò ispirare dal racconto di E.T.A. Hoffmann, precursore del Romanticismo, Nußknacker und Mausekönig (Schiaccianoci e il Re dei Topi -1816), nella versione meno cruenta rivista da Alexandre Dumas “Histoire d'un casse-noisette” (“Storia di uno SCHIACCIANOCI” -1844) adattata per i bambini.

 

 

THE ROYAL MOSCOW BALLET – THE CROWN OF RUSSIAN BALLET, diretto da Anatoly Emelyanov, è stato fondato dallo stesso Emelyanov e da Anna Aleksidze nel 1997. Il Corpo di Ballo annovera tra le sue fila ballerini di grande esperienza e raffinatezza artistica, provenienti dai migliori teatri russi. Punta di diamante della compagnia è la splendida étoile Julia Golitcina, già solista del Eifman Ballet. Nel corso degli anni la compagnia ha realizzato tournée in Inghilterra, Irlanda, Stati Uniti, Thailandia, Cina, Giappone, Israele, Messico, Svezia, Germania, Francia, Spagna e Portogallo, riscuotendo un grande successo internazionale. E per la prima volta nella storia del balletto russo, The Royal Moscow Ballet – The Crown Of Russian Ballet ha effettuato una tournée nell’Africa orientale, visitando paesi come la Tanzania, lo Zambia e il Kenya. La loro filosofia artistica prevede non solo la messa in scena dei grandi classici del balletto, ma anche la creazione di un repertorio moderno di più ampio respiro, rivolto ad un pubblico sempre più vasto e al contempo esigente. Il repertorio della Compagnia include grandi titoli quali Il Lago dei Cigni, SCHIACCIANOCI, La Bella Addormentata, Giselle, Don Chisciotte, Romeo e Giulietta, Cenerentola, Biancaneve, il capolavoro di Yuri Grigorovich, Spartacus, e balletti in un atto come Carmen, Bolero, Danze Polovesiane, El Amor Brujo, tra gli altri.

 

Metafora psicoanalitica del passaggio, tra luci e incubi, dall’infanzia all’adolescenza, pulsioni sessuali comprese. Di questo Čajkovskij era ben consapevole. Lo si percepisce nella sua musica. Ci fa sognare sotto l’albero di Natale mentre fuori (a volte) nevica. Un sogno della durata di poche ore, senza però farci dimenticare le asperità della vita. Forse proprio per questo mix tra fiaba, sogno e realtà, SCHIACCIANOCI diventa mito senza tempo.

Gianluca Bauzano, SETTE Corriere della Sera, 7 dicembre 2012

 

 



Acquista on-line

Date evento
  • il 02/01/15 ore 20.45

tipo evento: Balletti
evento rivolto a: tutti
accessibilità: accessibile ai disabili
E-mail: info@teatroverdionline.it

Luogo
  • Teatro Verdi
    Via Ghibellina, 99
    50122 Firenze









Orchestra della Toscana Orchestra della Toscana BoxOffice Toscana