Teatro Verdi Firenze - Giovedì, 30 Marzo 2017

Acquista on-line

Acquista On-Line

Il Teatro a 360°

Guarda il teatro

News

Dal 7 Novembre 2017
RICHARD O’BRIEN’S
ROCKY HORROR SHOW
produzione internazionale
CLAUDIO BISIO 
nel ruolo di Narratore

Leggi tutto...

A GRANDE RICHIESTA
REPLICA!!!
MOMIX 25 marzo

CAVEMAN 3 aprile
BRIGNANO 5 e 10 aprile

Leggi tutto...

Newsletter



Rassegna Stampa



Calendario eventi

Ricerca avanzata eventi

CARMEN

CARMEN

DANIELE CIPRIANI ENTERTAINMENT

ELEONORA ABBAGNATO in

CARMEN

Balletto in due atti

dal racconto di PROSPER MERIMÉE

coreografia e regia AMEDEO AMODIO 

musiche GEORGES BIZET 


adattamento e interventi musicali originali GIUSEPPE CALÌ
scene e costumi LUISA SPINATELLI


Cast

ELEONORA ABBAGNATO (Carmen)
ALEXANDRE GASSE (Don José)
GIACOMO LUCI (Escamillo)
GIORGIA CALENDA (Micaela)

 

VALERIO POLVERARI (Ufficiale)

 

VIRGINIA GIOVANETTI
GLORIA MALVASO
MARTA MARIGLIANI
FLAVIA MORGANTE
SUSANNA SALVI
FLAVIA STOCCHI 

 

GIACOMO CASTELLANA
GIOVANNI CASTELLI
WALTER MAIMONE
MARCO MARANGIO
VALERIO MARISCA
GIOVANNI PERUGINI


Guarda il video


Ah, Carmen! Ma Carmen adorée!
Sulle ultime note dell’opera si chiude il sipario. In palcoscenico inizia lo smontaggio delle scene. A poco a poco il personale e quanti altri hanno assistito allo spettacolo da dietro le quinte, vengono catturati dai fantasmi del dramma appena trascorso e man mano, un gesto, una frase, uno sguardo li spinge ad immedesimarsi in ognuno dei personaggi, per puro caso.Sarà, dunque, per puro caso che Don José incontra Carmen, che rappresenterà per lui l’unico momento di vita autentica, intensa, ma anche quello della morte. A questo punto è tutto stabilito, meno il percorso o labirinto dei due destini ormai indissolubilmente legati. Così si potranno creare accostamenti scenici imprevedibili e surreali, ma sempre volti verso un’unica fine. Sarà comunque Carmen, profondamente consapevole dell’ineluttabilità del momento finale, a condurre il gioco trasgressivo ed eversivo, in un impossibile tentativo di sfuggire alla sua sorte.La scena, come la musica, si svuota durante lo svolgimento del racconto, fino a rimanere nel momento finale completamente scarna, desolata ad esprimere la solitudine tragica e selvaggia di una donna che cerca di affermare il proprio diritto all’incostanza. 

 

ELEONORA ABBAGNATO
Dopo l’esordio televisivo ad appena 11 anni ballando in diretta in un programma presentato da Pippo Baudo, si trasferisce a Montecarlo, dove studia nella scuola di Marika Bresobrasova, e vince il Concorso DanzaEuropa. A 13 anni è in tournée fra Marsiglia e Parigi con La bella addormentata di Roland Petit, nel ruolo di Aurora da bambina. Quindi viene ammessa, dopo un'audizione privata, all'Ècole de Danse dell'Opéra di Parigi come borsista. Nel 1996, appena maggiorenne, si diploma ed entra nel corpo di ballo dell'Opéra, dove fa una rapida carriera: Coryphée nel '99, Sujet nel 2000, Première Danseuse nel 2001 ed Étoile dal 28 marzo 2013.
Nel 2001 partecipa al video di musica dance Little Scare di Benjamin Diamond insieme al ballerino francese Jéremie Belingard. Nel 2007 partecipa come ballerina per una notte reality show Ballando con le stelle, condotto da Milly Carlucci, su Rai Uno. Nel 2009 affianca Paolo Bonolis alla conduzione alla seconda serata del Festival di Sanremo, ed è presente come ballerina nel videoclip di Vasco Rossi intitolato Ad ogni costo.
Ha pubblicato per Rizzoli il suo libro autobiografico Un angelo sulle punte.
La ballerina e attrice palermitana attualmente dirige il Corpo di Ballo dell’Opera di Roma.





Acquista on-line

Date evento
  • il 16/04/16 ore 20.45

tipo evento: Balletti
evento rivolto a: tutti
accessibilità: accessibile ai disabili
E-mail: info@teatroverdionline.it

Luogo
  • Teatro Verdi
    Via Ghibellina, 99
    50122 Firenze









Orchestra della Toscana Orchestra della Toscana BoxOffice Toscana