Teatro Verdi Firenze - Giovedì, 30 Marzo 2017

Acquista on-line

Acquista On-Line

Il Teatro a 360°

Guarda il teatro

News

Dal 7 Novembre 2017
RICHARD O’BRIEN’S
ROCKY HORROR SHOW
produzione internazionale
CLAUDIO BISIO 
nel ruolo di Narratore

Leggi tutto...

A GRANDE RICHIESTA
REPLICA!!!
MOMIX 25 marzo

CAVEMAN 3 aprile
BRIGNANO 5 e 10 aprile

Leggi tutto...

Newsletter



Rassegna Stampa



Calendario eventi

Ricerca avanzata eventi

CIAK SI GIRA!

CIAK SI GIRA!

ARTURO BRACHETTI in 

CIAK SI GIRA! 

regia SERGE DENONCOURT




Dopo alcuni anni Brachetti ritorna in un One Man Show con il meglio del suo repertorio, per creare uno show pieno di sorprese, come è stato in grado di fare in L'Uomo dai 1000 volti e in Change, lo spettacolo con cui Brachetti è rimasto stato in cartellone a Londra per più di 3 mesi.
 
 "Ciak si gira!" - frase magica che evoca il momento in cui l'artefice del cinema crea il sogno- è il titolo con il quale Brachetti ci porta in un sorprendente viaggio nell'universo del cinema. In una serie di numeri teatrali ed evocativi Arturo rivive il suo amore per il cinema e riporta la magia degli effetti speciali cinematografici in uno show dal vivo dove vola, sparisce, si trasforma da solo in una sessantina di personaggi.

Il sipario si apre con un enorme televisore in cui Arturo interpreta, con repentini cambi di costume, i classici personaggi che popolavano i film del pomeriggio televisivo: Zorro, Mary Poppins, Maciste, Crudelia De Mon, cowboys, corsari e avventurieri. Arturo, ricordandosi di una visita al museo del cinema dove fu catturato dalla sezione Horror, crea deliranti incontri tra il prete esorcista, Nosferatu, il becchino. Il mostro di Halloween, dopo aver fatto a pezzi la bimba indemoniata, "perde la testa" per un fantasma birichino.
Non pago, fa poi rivivere tutti i personaggi famosi del cinema da Baby Jane ai musicals, ma anche la storia di Lon Chaney che, chiamato anche lui l'uomo dai 1000 volti, fu il pioniere dei trucchi facciali di personaggi diventati icone, come il fantasma dell'opera, Quasimodo e Fu-Manchu. 
Nello spettacolo si alternano anche momenti intimi in cui, con le ombre cinesi, immagina e descrive il più antico cartone animato del mondo, oppure quando si cimenta con il cappello del nonno, suo primo travestimento. L'evocazione del mondo di Fellini chiude la prima parte dello spettacolo, come massimo connubio tra invenzione scenica e evocazione onirica.

La seconda parte dello spettacolo è quasi interamente dedicata ai grandi film hollywoodiani spaziando da Charlie Chaplin a Gene Kelly da King Kong a Liza Minneli da Gollum a Harry Potter, Carmen Miranda fino a E.T. e Darth Vader, in uno zapping soprprendente ed esilarante capace di trasmettere emozioni e di far sognare il pubblico. Esattamente quello di cui tutti hanno bisogno ma che difficimente si realizza nella realtà. 






Acquista on-line

Per saperne di più


Date evento
  • dal 15/11/11 al 20/11/11 ore 20.45, domenica 16.45. Replica straordinaria sabato 16.45

tipo evento: Teatro
E-mail: info@teatroverdionline.it

Luogo
  • Teatro Verdi
    Via Ghibellina, 99
    50122 Firenze









Orchestra della Toscana Orchestra della Toscana BoxOffice Toscana